La ricetta: tisana digestiva all’alloro!

La digestione è un processo fisiologico, un incredibile meccanismo di trasformazioni chimico-fisiche perfettamente congegnato che dà un contributo essenziale al nostro benessere psico-fisico. Niente di più naturale, quindi. Eppure, soprattutto dai 30 anni circa in poi, per molti di noi, una buona digestione è tutt’altro che scontata. Stress, alimentazione troppo ricca, intolleranze alimentari, scarsa attività fisica sono solo alcune delle cause di un processo digestivo lento che crea sonnolenza, nervosismo, difficoltà di concentrazione e incide negativamente sull’umore.

In caso di digestione difficile, la soluzione si trova già nella vostra dispensa!!! Bastano alloro, rosmarino e limone per preparare voi stessi a casa una tisana digestiva tutta naturale e adatta a tutte le età in due varianti: dopo pranzo e dopo cena.

La ricetta: tisana digestiva dopo pranzo

Per chi soffre di sonnolenza dopo pranzo e desidera evitare le classiche difficoltà di concentrazione del primo pomeriggio, ecco una tisana digestiva e energizzante, ideale come alternativa al caffè. 

Preparazione: in un infusore (o in una tazza) introdurre due foglie di alloro e un piccolo rametto di rosmarino, aggiungere 300 ml di acqua bollente, coprire e lasciare in infusione per 3/5 minuti. Filtrare (o semplicemente rimuovere le foglie), aggiungere un cucchiaio di succo di limone e, se desiderate,  dolcificate a piacere con miele grezzo.

• Alloro: proprietà digestive e carminative (che favoriscono l’eliminazione dei gas intestinali), utile anche in caso di influenza e raffreddore
• Rosmarino: proprietà depurative del fegato, azione energizzante sull’organismo e sulla psiche e ottimo drenante in caso di ritenzione idrica
• Limone: azione depurativa e disintossicante e ricco di Vitamina C

La ricetta: tisana digestiva dopo cena

Per evitare di interferire con il riposo notturno, dopo cena si consiglia di evitare il rametto di rosmarino o, nel caso in cui la difficoltà di digestione sia associata ad una difficoltà a prendere sonno, di sostituirlo con Acqua di fiori d’arancio o Acqua di Melissa. Otterrete così un infuso digestivo e rilassante, ideale come dopo cena o come tisana della buonanotte. 

Preparazione: in un infusore (o in una tazza) introdurre due foglie di alloro, aggiungere 300 ml di acqua bollente, coprire e lasciare in infusione per 3/5 minuti. Filtrare (o semplicemente rimuovere le foglie), aggiungere un cucchiaio di succo di limone e un cucchiaio di Acqua di fiori d’Arancio (o in alternativa 4/5 gocce di Acqua di Melissa). Se desiderate, dolcificate a piacere con miele grezzo.

• Acqua di Fiori d’Arancio: proprietà rilassanti, sedative e miorilassanti, adatta anche ai bambini!
• Acqua di Melissa: ottimo digestivo e antinausea, ha spiccate proprietà rilassanti e riequilibranti del sistema nervoso

AVVERTENZA: In caso di problema cronico o comunque continuativo è necessario approfondire le cause della cattiva digestione. Si consiglia di contattare un nutrizionista e/o il proprio medico curante e di chiedere un consiglio personalizzato al proprio erborista di fiducia.

Se avete letto questo articolo potrebbe interessarvi:

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano

Spese di spedizione al 50%
fino al 30 settembre!

Fino a fine settembre le spese di spedizione
saranno scontate del 50%
per tutti gli ordini sopra i 50 euro.

APPROFONDISCI

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Alcuni contenuti o funzionalità del sito qui presenti non sono visualizzabili a causa delle Sue preferenze sui cookie!
Ciò accade perché “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che ha scelto di non attivare. Per visualizzare questo contenuto si prega di abilitare i cookie di Terze Parti: Clicca qui.