Dolori da quarantena? Un aiuto dall’Artiglio del diavolo!

Il difficile periodo di quarantena “stretta” che abbiamo sperimentato negli ultimi mesi si ammorbidirà presto, rendendo di nuovo possibili le uscite all’aria aperta, l’attività fisica e, gradualmente, il ritorno al proprio luogo di lavoro. Ma qual’è il bilancio ad oggi a carico di colonna vertebrale e articolazioni?  L’immobilità forzata, l’utilizzo di postazioni di lavoro improvvisate e non ergonomiche e la mancanza di movimento, associate all’ansia e allo stress di questi giorni, per molti di noi hanno scatenato una serie di sintomi e disturbi acuti come mal di schiena (soprattutto lombo-sacrale), dolori articolari e contratture muscolari.

Che fare?

Per chi dovrà continuare a lavorare in modalità smart working fino a data da destinarsi, il consiglio è di evitare di mantenere posture scorrette per tutta la giornata senza pause. Può sembrare una banalità, eppure la maggior parte di noi non lo fa. E’ necessario quindi imporsi di seguire una routine: alzarsi almeno ogni due ore, respirare profondamente per qualche minuto possibilmente aprendo la finestra, bere un bicchiere d’acqua, fare qualche passo in casa, “sgranchirsi le gambe”, e fare qualche semplice esercizio di stretching.

Per chi ricomicerà a fare attività fisica, consigliamo di ricominciare gradualmente per evitare dolori muscolari, contratture e tendiniti.

Se dolori e contratture sono già comparsi, curiamoli subito per evitare che rischino di diventare problemi cronici!

Un aiuto dall’Artiglio del diavolo

• L’Artiglio del diavolo  (Harpagophytum procumbens) è una pianta africana da sempre utilizzata nella medicina tradizionale sud africana. Si è dimostrato un efficace analgesico ed antinfiammatorio per uso esterno ed è utile nella terapia sintomatica di artropatie, nevralgie, dolori reumatici, mialgie, mal di schiena, artrosi cervicale e mal di testa da cervicale, dolori articolari, tendiniti e infiammazioni del nervo sciatico.

La nostra crema all’Artiglio del diavolo, Salice bianco e Arnica è un preparato molto completo ed efficace per il trattamento esterno di mal di schiena, dolori articolari e stati infiammatori ed è uno dei prodotti più amati dell’Antica Farmacia Sant’Anna perché alle proprietà dell’Artiglio del diavolo unisce le proprietà di:

• Salice bianco: proprietà antinfiammatorie, antinevralgiche e antireumatiche
• Arnica: proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche e antitraumatiche

Consigli d’uso: applicare con un leggero massaggio nella parte dolorante fino a completo assorbimento due o tre volte al giorno. In caso di contrattura muscolare è possibile far seguire un’applicazione di calore.

Confezione: tubo da 100 ml

acquista

Se avete letto questo articolo potrebbe interessarvi:

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano

Spese di spedizione al 50%
fino al 30 settembre!

Fino a fine settembre le spese di spedizione
saranno scontate del 50%
per tutti gli ordini sopra i 50 euro.

APPROFONDISCI

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Alcuni contenuti o funzionalità del sito qui presenti non sono visualizzabili a causa delle Sue preferenze sui cookie!
Ciò accade perché “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che ha scelto di non attivare. Per visualizzare questo contenuto si prega di abilitare i cookie di Terze Parti: Clicca qui.