Alcuni semplici modi per rallentare l’invecchiamento

L’invecchiamento si può rallentare. Non solo: si può essere energici e vitali anche dopo una cosiddetta “certa età”.  Troppo spesso le persone si arrendono troppo presto pensando che indebolirsi con l’invecchiamento sia la cosa più naturale del mondo.
Se ci capita di perdere le forze man mano che si va avanti con l’età non è perché sia una cosa normale, ma può essere perché, magari, lungo la nostra vita, in un modo o nell’altro, abbiamo trascurato o sforzato eccessivamente il nostro corpo.
Cosa possiamo fare per recuperare a queste sviste o semplicemente per prevenire un invecchiamento precoce e sofferente?
Possiamo interessarci di più a noi stessi e alla nostra salute e in maniera più diligente e approfondita.

Ecco alcuni consigli

1. Attività fisica

I nostri corpi sono bombardati ogni giorno da sostanze chimiche e agenti inquinanti di ogni genere. L’attività fisica favorisce il coretto funzionamento del nostro sistema linfatico che difende e ripulisce il nostro organismo. Migliora il funzionamento del cuore, la circolazione del sangue e la nostra respirazione. L’attività fisica ci aiuta a perdere peso e aumenta la produzione di endorfina, ormone che ci da una sensazione di benessere e tiene lontana anche la depressione.
Non servono grandi sforzi, una normale attività fisica aerobica va benissimo. Anche una bella passeggiata ogni giorno può portare grandi benefici.

2. Idratazione

Il nostro corpo è composto principalmente di acqua e quando non ne ha abbastanza la nostra pelle ne risente e si vede, inizia a perdere vitalità, elasticità e tende a diventare secca. Tutto questo non fa che favorire la comparsa delle rughe. Oltre al fatto estetico, è bene sapere che, se la vostra pelle è secca, il vostro corpo è disidratato e tutti gli organi ne risentono perché non hanno acqua sufficiente per il loro coretto funzionamento. Se durante il giorno non avete sete quello è un segnale chiaro che il vostro corpo è disidratato e sta cercando di ottimizzare le sue funzioni con la poca acqua che li date. Fate capire al vostro copro che di acqua c’è né in abbondanza. Iniziate la giornata con un bel bicchiere di acqua e portatevi sempre una bottiglia a presso cercando di consumare almeno 2 litri di acqua ogni giorno. Oltretutto questo è un ottimo sistema anche per combattere il caldo che questi giorni chi fa quasi mancare l’aria.
Idratate il vostro corpo al meglio ogni giorno e presto noterete i benefici, una pelle più elastica, meno rughe un viso più pulito e vitale.

3. Meditazione

anche solo 15 minuti di meditazione ogni giorno possono ringiovanire sia il nostro corpo che la nostra mente. Fa sempre bene prendersi un po di tempo per se stessi e osservare le meraviglie di questo mondo di questa vita e trovare la pace interiore.
Come sapiamo ormai quasi tutti noi, i radicali liberi sono responsabili per varie malattie e disturbi, ma anche per i segni di invecchiamento. La meditazione è un ottima pratica per diminuire lo stress, rilassarsi e ridurre i radicali liberi.
Non è necessario fare corsi di meditazione o di yoga – sicuramente questi ti permettono di sperimentare un’esperienza più interessante e completa – tuttavia, per meditare basta sedersi in un posto tranquillo, senza distrazioni, (tv, pc, telefono ecc.), rimandare tutti i pensieri e le cose da fare e concentrarsi su qualcosa di piacevole e tranquillo. Come ho detto prima anche solo 15 minuti al giorno sono sufficienti per calmare la mente e lavare via lo stress.

4. Cura giornaliera della pelle

Dopo – e solo dopo – aver idratato per bene il corpo dall’interno, è ora di idratarlo e proteggerlo anche dall’esterno. Ogni giorno milioni di cellule del nostro corpo muoiono e lasciano spazio ad altre che nascono. Tutto e queste cellule vanno eliminate per mantenere una pelle fresca pulita e vitale. Ogni giorno, ogni mattina e ogni sera ricordiamoci di seguire una semplice routine detergendo, esfoliando e idratando la nostra pelle. Curate la vostra pelle e vi ricompenserà con un aspetto più vivo, morbido e elastico. Se volete il meglio per vuoi stessi e la vostra pelle cercate sempre di utilizzare prodotti naturali.

5. Un buon riposo

Un buon riposo ci aiuta a restare giovani. Per rigenerare il nostro corpo non è necessario dormire tanto, ma riposare bene. Quindi andare a dormire sempre alla stessa ora cercando di non fare alla sera attività troppo intense, coprirsi nel modo giusto e cenare leggeri.

6. Mangiare sano

Tutti sapiamo che magiare sano fa bene eppure spesso tendiamo a mangiare sempre le stesse cose, e gli stessi alimenti. Se siete una di quelle persone che, tolte le uova, la carne, il piano bianco e i latticini, non sano cosa mangiare, vi invito vivamente a riprendere il contatto con la terra e scoprire quanti tanti altri alimenti questo meraviglioso pianeta ci offre. Cercate di magiare cibi ricchi di antiossidanti, cereali di ogni tipo e frutta e verdura a volontà, preferibilmente di stagione. Questi alimenti vi aiuteranno a mantenere una pelle sana e giovane, daranno calcio alle vostre ossa e permetteranno ai vostri organi di funzionare al meglio. Evitate i cibi pronti, sintetici e super raffinati. Non c’è niente meglio del cibo che la natura ci ha dato per restare in salute e vivere al meglio la nostra vita.

7. Una sana risata

Cerca ogni giorno di divertirti e ridere, non c’è niente di meglio per illuminare il tuo viso e ringiovanire il tuo aspetto di una sana e gioiosa risata.  La risata favorisce la produzione di ormoni come l’adrenalina e la dopamina che liberano endorfine e encefaline, amplifica la produzione di serotonina e riduce la produzione di ormoni dello stress.
Le endorfine ci aiutano a rilassarci mentre le encefaline esaltano il sistema immunitario stimolando una maggiore produzione di anticorpi. La serotonina invece è un naturale antidepressivo prodotti dal nostro corpo mentre gli ormoni dello stress come il cortisolo causano appunto stress.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi