La ricetta: crema antireumatica con Aglio e Lavanda

Dal nuovo libro “I rimedi di Frate Ezio. 600 ricette erboristiche per la nostra salute.“, ecco una ricetta semplice per realizzare a casa un rimedio naturale insolito con spiccata azione antidolorifica.

Con le temperature basse tipiche della stagione invernale e il clima umido spesso insorgono o tornano a darci fastidio dolori reumatici, cervicale, artrite e artrosi. Perchè non provare con un rimedio tutto naturale a base di piante officinali comuni e facili da trovare?

La ricetta: crema antireumatica con Aglio e Lavanda

Proprietà: azione antidolorifica mediante massaggio in caso di mal di schiena, cervicale, gotta.

Ingredienti: 40 spicchi di Aglio spellato, 10 gocce di olio essenziale di Lavanda.

Materiale occorrente: pentola per cottura a vapore (anche solo una pentola con acqua che bolle in cui si mette un colapasta o un colino grande), frullatore, contenitore con tappo grande.

Preparazione: cuocere l’Aglio a vapore (senza contatto con l’acqua) per circa 20 minuti. Frullare il tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Per rafforzarne l’effetto si può aggiungere qualche goccia di olio essenziale di Lavanda.

Modalità d’uso: massaggiare delicatamente e a lungo sulle parti dolenti, eventualmente coprire con un panno.

USO ESTERNO 

Conservazione: al fresco in vasetto a chiusura ermetica per una decina di giorni.

Se hai letto questo articolo potrebbe interessarti:

it_ITItaliano

Da oggi puoi scegliere di ritirare comodamente il tuo ordine presso il “fermopoint” Bartolini più vicino a te.
Completa il tuo ordine inserendo il tuo indirizzo di consegna. Riceverai una email di BARTOLINI da cui accedere al cambio del tuo indirizzo con un punto di ritiro (Fermopoint) a tua scelta fra quelli più vicini a te.

Approfondisci

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Alcuni contenuti o funzionalità del sito qui presenti non sono visualizzabili a causa delle Sue preferenze sui cookie!
Ciò accade perché “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che ha scelto di non attivare. Per visualizzare questo contenuto si prega di abilitare i cookie di Terze Parti: Clicca qui.