Vuoi schiarire o scurire i tuoi capelli? Ecco come fare con metodi naturali

Alcuni suggerimenti per aiutarti a cambiare leggermente colore ai capelli.

CAPELLI BIONDI O CASTANI DA SCHIARIRE

RISCIACQUO CON DECOTTO DI CAMOMILLA E LIMONE

Fate bollire due cucchiai di fiori di camomilla in un litro d’acqua per dieci minuti, filtrate, unite il succo filtrato di un limone e usate il decotto come ultimo risciacquo dopo lo shampoo. Potete anche frizionare i capelli, dopo averli lavati, con succo di limone, lascando agire per 15-20 minuti prima di sciacquare.

MASCHERA ALLA CAMOMILLA, ACQUAVITE E TUORLO

Fate bollire per 5 minuti 150 g di fiori di camomilla comune e 100 g di fiori di camomilla romana in 2 litri d’acqua. Coprite, aspettate che il liquido si raffreddi, filtrate strizzando i fiori, aggiungete 2 dl di acquavite e un tuorlo e amalgamate. Lavate i capelli con uno shampoo neutro, poi eseguite un prolungato lavaggio con il preparato, massaggiando capelli e cuoio capelluto. Sciacquate con il decotto indicato qui sopra e ripetete due volte la settimana.

COLPI DI SOLE NATURALI

Bagnare un pettine a denti larghi nei succhi di limone e pettinate 2-3 volte i capelli puliti, quindi asciugateli al sole.

CAPELLI BRUNI DA SCURIRE

RISCIACQUO CON INFUSO DI SALVIA

Lasciate un po’ di foglie di salvia in infusione per dieci minuti in un litro d’acqua bollente, filtrate spremendo bene l’erba e usate il preparato per sciacquare i capelli dopo lo shampoo.

Eccovi alcuni nostri prodotti per aiutarvi a risolvere questo problema in modo più professionale. Cliccate sul prodotto che v’interessa per aprirne la scheda: