Unghie belle, sane e forti? Partiamo dalle cause

Ci sono fasi della vita in cui il nostro organismo ci segnala il suo stato di salute attraverso l’aspetto delle nostre unghie che possono diventare fragili, opache e qualche volta possono assumere un aspetto ondulato. In tutti questi casi non è il caso di allarmarsi perché la natura, come sempre, ci viene in soccorso agendo sulle cause e, contemporaneamente, risolvendo il problema estetico.

Ricordate che per la salute delle unghie è importante limitare il più possibile l’azione di agenti esterni dannosi. Preferite solventi per smalto dall’azione delicata e indossate guanti durante l’uso di detersivi o sostanze aggressive che potrebbero danneggiarle.

PER SAPERNE DI PIÙ

Le unghie sono composte in massima parte da cheratina (una sostanza proteica presente anche nei capelli e nell’epidermide) indurita e compatta. Per mantenerle belle, forti e sane è necessario fare in modo che l’organismo riceva quotidianamente il giusto apporto di vitamine, sali minerali e altre sostanze, le quali vengono impiegate, appunto, per la produzione di cheratina. Per raggiungere buoni risultati è quindi molto importante avere un’alimentazione sana e variata e può essere molto utile associare l’utilizzo di erbe e piante specifiche che possono essere di grande aiuto per rinforzare le unghie e favorirne la crescita.

I PREPARATI CHE AIUTANO

Il Miglio

Per la sua composizione, il Miglio è un prezioso alleato della salute e della bellezza delle unghie: contiene, infatti, calcio, biotina, minerali e vitamine che l’organismo impiega per “costruire” la cheratina, il principale costituente di queste parti del corpo.

In caso di unghie fragili il primo consiglio è quello di inserirlo nell’alimentazione quotidiana. Nel caso in cui sia necessario un aiuto in più, il Miglio si può può essere assunto come estratto fluido, di cui si prenderanno 30-40 gocce, diluite in poca acqua, a pranzo e a cena per un periodo di circa 2 mesi, oppure in compresse (per le dosi vanno seguite le indicazioni riportate sul prodotto).

Il Lievito di birra

Altre sostanze preziose per la bellezza delle unghie sono contenute nel Lievito di birra, ricco, tra l’altro, delle vitamine del gruppo B. Esiste in commercio in diverse forme, per ognuna i dosaggi sono riportati sulla confezione. Se si sceglie la forma in compresse, in genere la dose consigliata è di 2-3 compresse al giorno, da ingerire con abbondante acqua, durante i pasti.

L’Equiseto

L’erba più utilizzata come remineralizzante e per rendere più elastici i tessuti è l’Equiseto, o Coda cavallina (Equisetum arvense), una pianta selvatica perenne che contiene diversi minerali tra cui silicio, calcio, magnesio, zinco e potassio, particolarmente utili per la costruzione e la crescita delle unghie.

Si può trovare in commercio in diverse forme: la pianta intera polverizzata, di cui prendere un cucchiaino di caffè raso al giorno, disciolto in poca acqua; la tintura madre: 50 gocce due-tre volte al dì in poca acqua, 10 minuti prima dei pasti. Per tutte le altre forme, attenersi ai dosaggi e alle modalità d’uso indicate in etichetta o dall’esperto.

Olio di Ricino o di Germe di grano

Se le unghie tendono a sfaldarsi e a spezzarsi, massaggi quotidiani con Olio di Ricino, o Olio di Germe di grano possono ricostituirne l’elasticità. Versare qualche goccia dell’olio scelto sulle unghie pulite e senza smalto, anche due volte al giorno, e lasciare assorbire in profondità con un lieve massaggio.

 

Se hai letto questo articolo potrebbero interessarti:

Fragranze del Carmelo

Pomata alla Lavanda

 12,00

Cura della pelle

Crema mani alla Calendula

 18,90

Antichi rimedi naturali

Lievito di Birra

 12,50

Cura della pelle

Olio ricco alle Mandorle

 15,80

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi