Per una vita meno insipida è bene ridurre il consumo di sale

Per assaporare il gusto della vita bisogna essere sani. Ed il consumo eccessivo di sale, si sa, non è certo un alleato: ci espone al rischio di malattie cardiovascolari, ci provoca inestetismi cutanei come la cellulite, causa ipertensione ed aumenta le probabilità di ictus.
la cosa migliore è quella di ridurre progressivamente il consumo di sale. Utile, inoltre, scegliere quello iodato o quello contenente potassio. Chiedete al vostro medico o al farmacista la combinazione migliore per voi.

Il sale si nasconde in grandi quantitativi in diversi alimenti. Ecco perché è opportuno fare un uso moderato di dadi da brodo, senape, salsa di soia, ketchup, patatine, crackers salati, salumi e formaggi, cibo in scatola, merendine.

Per insaporire i cibi meglio utilizzare le spezie e le erbe che sono anche ricche di antiossidanti: dal rosmarino al timo, dal prezzemolo alla maggiorana.

Noi abbiamo una miscela di erbe aromatiche per alimenti molto adatta allo scopo. E ancora si può usare: succo di limone, aceto, aglio, cipolla.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi