Per avere denti e bocca sana

Le erbe che ti possono aiutare ad avere denti bianchi e un alito profumato.

ERBA CEDRINA PER PULIRE I DENTI

Le foglie fresche sfregate sui denti puliscono denti e gengive, oltre a profumare l’alito.

TIMO PER L’ALITO CATTIVO

Mettete in una tazza d’acqua bollente 2-3 pizzichi di timo, fresco e secco; lasciate in infusione coperto per dieci minuti, filtrate e bevete dopo ogni pasto.

BICARBONATO PER DENTI BIANCHI

Lavate i denti con bicarbonato almeno una volta alla settimana per sbiancare le zone ingiallite; se consumate molto caffè o te, siete fumatori o soffrite di alito cattivo è consigliabile impiegare questo rimedio più di frequente, per esempio a giorni alterni.

COLLUTORIO AL TIMO

Fate bollire 30 g di pianta senza radice in un litro d’acqua per tre minuti, filtrate spremendo l’erba, imbottigliate e usate il preparato come collutorio.

COLLUTORIO AL MIRTO

Preparate il decotto facendo bollire per 5 minuti 20 g di foglie fresche o secche, in un litro d’acqua, filtrate spremendo bene le erbe e usate il preparato come collutorio.

PER PULIRE E SBIANCARE

Come dentifricio sbiancante usate polveri di semi di anice verde, mettendola sullo spazzolino umido; altrimenti, possono passare sui denti un pezzo di scorza di limone una volta la settimana.

CUMINO DEI PRATI PER PURIFICARE L’ALITO E DISINFETTARE LA BOCCA.

Preparate il decotto facendo bollire 50 g di semi in un litro d’acqua, filtrate spremendo bene i semi, imbottigliate e usate il preparato per sciacqui e gargarismi.

FRAGOLE CONTRO IL TARTARO

Schiacciate una fragola, mettetela sullo spazzolino e lavate i denti insistendo in modo particolare dove si forma il tartaro.

Eccovi alcuni nostri prodotti per aiutarvi a risolvere questo problema in modo più professionale. Cliccate sul prodotto che v’interessa per aprirne la scheda: