Hai piedi affaticati? Consigli per un buon pediluvio

Rimedi per avere piedi sempre freschi e profumati.

Per mantenere i piedi morbidi, quando fate un pediluvio, magari prima di una pedicure, passate la pietra pomice insaponata sui calcagni e sulle callosità, poi massaggiate tutto il piede con un esfoliante e infine idratate con una crema.

INFUSO DEODORANTE

Versate 3-4 litri d’acqua bollente su 80 g di corteccia di quercia, 30 g di gemme di pino, 30 g di corteccia di salice, 40 g di foglie di noce, 20 g di foglie di eucalipto, 50 g di pianta di timo; lasciate in infusione, per circa dieci minuti, poi filtrate, strizzando e usate il liquido per pediluvi caldi della durata massima di 20 minuti.

DECOTTO DI SALICE BIANCO PER PIEDI CHE DOLGONO

Fate bollire per 10 minuti 60 g di corteccia di salice bianco in un litro d’acqua, lasciate riposare coperto per 10 minuti e versate in un catino; aggiungete 2 litri d’acqua bollente e fate un pediluvio di 10 minuti.

FARINA DI SENAPE PER PIEDI FREDDI

Chiudete 100 g di farina di senape in un sacchetto di tela e mettetelo in un catino d’acqua calda, poi fate un pediluvio.

PEDILUVIO AL SALE

Abbondante sale grosso marino nell’acqua calda o fredda del pediluvio procura immediato sollievo ai piedi gonfi o dolenti e ammorbidisce pellicine e ispessimenti.

SALVIA E TIMO PER ELIMINARE SUDORE E CATTIVI ODORI

Cospargete l’interno delle scarpe con salvia secca o con timo, polverizzati nel mortaio o nel frullatore.

DECOTTO DI ARTEMISIA PER PIEDI AFFATICATI E GONFI

Fate bollire per 15 minuti 100 g di pianta in 3 litri d’acqua, versate in un catino, lasciate intiepidire e fate un pediluvio di cinque minuti, massaggiando energicamente i piedi.

Eccovi alcuni nostri prodotti per aiutarvi a risolvere questo problema in modo più professionale. Cliccate sul prodotto che v’interessa per aprirne la scheda: