Le parole per stare bene

Comprendere i termini medici e dare il giusto significato alle parole legate alla vostra salute è molto utile per aiutarvi a conoscere meglio i vostri sintomi e a trovare il giusto rimedio naturale. Questo dizionario è uno strumento facile e veloce per risolvere i vostri dubbi e le vostre curiosità su patologie, salute e cure naturali.

Se desiderate potete segnalarci nuove parole da inserire inviando una mail con il modulo di contatto.

Selezionare il capolettera per visualizzare i termini relativi in ordine alfabetico:

  • Antiossidanti
    Gli antiossidanti sono sostanze che rallentano o prevengono l'ossidazione di altre sostanze che in particolari circostanze può diventare nociva e dar vita ai radicali liberi che sono considerati responsabili di gran parte delle malattie degenerative, dell'invecchiamento e, forse, anche del cancro.
  • ABASIA
    Condizione determinata da un disturbo psichico,  per il quale risulta difficile o impossibile la deambulazione.
  • ABLUZIONE
    Passaggio sul corpo di acqua con un panno grondante o spugna o tazza.  
  • ACATISIA
    Incapacità di mantenere la posizione da seduti.  
  • ACIDI BILIARI
    Sostanze prodotte dal fegato che trasformate in sali facilitano la digestione dei grassi e l’assorbimento di alcune vitamine.
  • ACIDI URICI
    L’acido urico è un prodotto di scarto che deriva dalla scissione degli acidi nucleici presenti nelle cellule dell’organismo. La maggior parte dell’acido urico viene filtrato dai reni ed eliminato con le urine, mentre il resto passa attraverso l’intestino per poi essere scisso dai batteri in sostanze di scarto che vengono eliminate mediante le feci.
  • ACIDITÀ GASTRICA
    L'acidità gastrica, detta anche pirosi, acidità di stomaco o bruciore di stomaco, è un'affezione dell'apparato gastrointestinale.
  • ACNE
    L’acne è un problema che affligge per lo più pazienti con età compresa tra i 10 ed i 20 anni ed ha origine da una disfunzione dei follicoli “pilo-sebacei”, distribuiti nel viso e nel corpo, particolarmente torace, spalle e regione superiore del dorso. Le cause sono rappresentate dai disordini ormonali, dallo stress e da un […]
  • ACOLIA
    Incapacità del fegato a secernere la bile.  
  • ACROCIANOSI
    Disturbo della circolazione sanguigna degli arti, le cui estremità risultano fredde e di colorazione violacea.
  • ACUFENE
    L’Acufene è un disturbo dell’udito che consiste nella percezione di rumori (fischi, ronzii, fruscii, pulsazioni ecc.) che l’orecchio percepisce come fastidiosi. Nei casi più gravi gli acufeni posso raggiungere un livello invalidante e influire negativamente sulla qualità della vita. Non si tratta di una malattia, ma di un sintomo che può essere causato da: danni neurologici (ad esempio dovuti […]
  • ADATTOGENO
    Sostanza che regola le difese dell’organismo in situazione di stress.
  • ADDOLCENTE
    Sostanza che ammorbidisce la parte con cui viene a contatto.
  • ADDOMINOPLASTICA
    Operazione chiururgica che seerve a riallineare i muscoli ed eliminare l’eccesso di pelle e di grasso dell’addome a seguito di un notevole dimagrimento o a gravidanze multiple. Può essere totale o parziale se l’intervento viene limitato alla parte sotto l’ombelico. Se c’è un rilassamento della fascia muscolare, questa viene rimessa in tensione ed eventualmente rinforzata. […]
  • ADENOIDI
    Formazione di tessuto nella parte alta della faringe.  
  • ADENOMA
    Tumore benigno a livello ghiandolare.  
  • ADERENZA
    Fusione di due tessuti o organi, a seguito di un intervento chirurgico o di una lesione.  
  • ADIPE
    Sostanza grassa presente nei tessuti, il cui accumulo dipende dall’età, dall’alimentazione, dalla situazione endocrina e da altre caratteristiche individuali.
  • ADSORBENTE
    Sostanza a uso carminativo, protettivo, non assorbibile o digeribile dall’apparato gastro-intestinale.
  • AEROBICA
    Serie di esercizi eseguiti al ritmo di musica per stimolare la capacità aerobica del cuore e dei polmoni e aiuta a bruciare il grasso. Solitamente viene effettuata a tempo di musica.  
  • AEROBICA DI BASSO IMPATTO
    Aerobica senza saltelli, onde evitare microtraumi al corpo.
  • AEROBICO
    Significa “esigenza di ossigeno”. Il metabolismo aerobico avviene durante una bassa intensità e una lunga durata dell’esercizio come il jogging.  
  • AEROFAGIA
    Significa “ingoiare aria” che va ad accumularsi nello stomaco sotto forma gassosa.
  • AEROSOL
    Inalazione di particelle di acqua nebulizzata, micronizzata od opportunamente preparata per necessità, anche con preparati medicamentosi.  
  • AFASIA
    Perdita della capacità – permanente o temporanea – di parlare o di comprendere il significato delle parole.  
  • AFFATICAMENTO
    L’affaticamento è un sintomo caratterizzato una intensa sensazione di stanchezza che in certi casi può diventare una vera e propria spossatezza fisica e mentale.
  • AFFEZIONI DELLA BOCCA E DELLA LINGUA
    La bocca è il collegamento dell'apparato digerente e di quello respiratorio con l'esterno e come tale è molto esposta agli agenti esterni e allo stesso tempo, con il suo stato di salute ci segnala eventuali problemi interni.
  • AFFUSIONE
    Getto o aspersione di acqua sul corpo.  
  • AFRODISIACO
    Eccitante sessuale.
  • AFTA
    Le afte delle lesioni della mucosa orale, possono presentarsi sotto forma di abrasioni o di ulcerazioni di forma tondeggiante.
  • AGENTE PATOGENO
    Fattore fisico, chimico o biologico che può scatenare una malattia.  
  • AGING
    I processi dell’invecchiamento (aging) sono divenuti oggi il centro dell’attenzione di molte discipline della ricerca medica e bio-tecnologica.
  • AGO ASPIRATO
    Aspirazione mediante un ago sottile del contenuto di un organo cavo, di una cisti, del midollo, materiale poi analizzato per accertamenti.  
  • AGOPRESSIONE
    Antica tecnica cinese di massaggio usata per restituire il flusso dell’energia stimolando specifici punti del corpo.  
  • AGOPUNTURA
    Pratica terapeutica di antichissima origine, già in uso nella medicina cinese nel 2700 a. C., che consiste nell’introduzione di aghi, di lunghezza, diametro, forma della punta e materiali diversi, in punti specifici del corpo, chiamati appunto punti di agopuntura, per far percepire una sensazione di calore, intorpidimento o formicolio utile a migliorare il benessere. La […]
  • ALITOSI
    L'alitosi è un sintomo che si esprime con l'emissione di odori sgradevoli attraverso la bocca durante l'espirazione.
  • ALLATTAMENTO
    L'allattamento al seno è un processo naturale, raccomandato da pediatri e neonatologi, fondamentale sia dal punto di vista nutrizionale che affettivo, senza contare gli aspetti pratici ed economici.
  • ALLERGENE
    Sostanza che provoca allergia in un individuo, vengono usate nei test per allergie e intolleranze.  
  • ALLERGIA
    Disturbo del sistema immunitario che manifesta una risposta esagerata nei confronti di un allergene. Principalmente riguardano la cute (dermatiti da contatto) e le vie respiratorie.
  • ALOPECIA
    Patologia che determina la caduta temporanea o permanente di capelli o peli.
  • AMARO
    (O stomachico) Stimola la secrezione dei succhi gastrici e incide favorevolmente sulla digestione e sull’appetito.
  • AMENORREA
    Mancanza della funzione mestruale, in medicina popolare si suggerisce l’uso di calendula, luppolo, verbena e salvia, ma non si può prescindere dalla causa primaria per ottenere risultati.  
  • AMIDO
    Carboidrato con funzione di materiale di riserva presente sopratutto in semi e tuberi.
  • AMINOACIDO
    Composto organico azotato che costituisce l’unità di peptidi e proteine.  
  • ANALGESICO
    Pianta, droga o principio attivo che calma il dolore, deprimendo il sistema nervoso centrale (SNC) riduce la percezione sensibile allo stato patologico in corso.
  • ANEMIA
    Si definisce anemia la riduzione patologica dell'emoglobina nel sangue al di sotto dei livelli di normalità. I sintomi più comuni dell'anemia sono: sensazione di stanchezza, debolezza, pallore, difficoltà di concentrazione, tendenza allo svenimento.
  • ANGOSCIA
    L’angoscia è uno stato d’animo simile all'ansia ma più invasivo, inquietante e paralizzante. Sopravviene in certi momenti della vita, nei quali tante problematiche irrisolte vengono a galla tutte insieme (amore, lavoro, eventi traumatici…).
  • ANORESSIA
    L'anoressia è un disturbo nervoso caratterizzato da autorestrizione alimentare, paura di ingrassare e anomalia nel percepire il proprio peso.
  • ANSIA E STRESS
    Ansia e stress sono la risposta fisiologica alla preoccupazione e alla tensione che si provano di fronte a eventi impegnativi, emotivamente coinvolgenti e/o dall'esito incerto.
  • ANTIBATTERICO INTESTINALE
    L’intestino è un organo di importanza fondamentale per la difesa immunitaria di tutto l’organismo. L'equilibrio della sua flora batterica è in grado di contrastare i numerosi virus e batteri che possono attaccare l’intestino che portano in genere come conseguenze nausea, vomito e, più frequentemente, diarrea.
  • ANTIBATTERICO USO ESTERNO
    Per evitare le infezioni e curare le piccole ferite della pelle è indicato l’uso di antibatterici naturali, che hanno una potente azione contro i germi e ne evitano la proliferazione.
  • ANTICORPO
    Proteina generata dal sistema immunitario in risposta ad un antigene con cui è in grado di formare un complesso che segnala alle cellule-killer del sistema immunitario la presenza di un invasore da distruggere.  
  • ANTIDOLORIFICO
    Parallelamente all'assunzione di un antidolorifico che possa aiutarci a sopportare meglio la fase acuta, va compresa e curata la vera causa del dolore. Contrariamente a quanto si può pensare, molti sono i preparati naturali che possono contribuire ad alleviare il dolore, anche in tempi molto brevi.
  • ANTIDROTICO
    Che arresta o diminuisce la sudorazione.  
  • ANTIELMINTICO
    Che elimina i vermi intestinali.  
  • ANTIEMETICO
    Che arresta o diminuisce il vomito.  
  • ANTIFLOGISTICO
    Di sostanza capace di prevenire o combattere i fenomeni infiammatori.  
  • ANTIGENE
    Proteina o carboidrato in grado di provocare una risposta immunitaria nell’organismo.  
  • ANTIINFIAMMATORIO DELLA PELLE
    Le infiammazioni della pelle sono problemi molto diffusi per i quali si ricorre quasi sempre, almeno in prima battuta, all'automedicazione. Dermatiti, eritemi, foruncoli e punture di insetti si prestano quindi spesso come banco di prova per sperimentare l'efficacia dei rimedi naturali per avere un sollievo immediato.
  • ANTIINFIAMMATORIO DELLE VIE URINARIE
    I sintomi principali di un'infiammazione delle vie urinarie in corso sono: bruciore ad urinare, crampi addominali, frequente necessità di urinare e fastidi durante i rapporti sessuali. Le infezioni alle vie urinarie colpiscono sia gli uomini che le donne. Per gli uomini si tratta di infiammazioni alla prostata legate al suo fisiologico invecchiamento.
  • ANTIINFIAMMATORIO GENERALE
    Gli antinfiammatori sono farmaci che agiscono riducendo l’infiammazione (o flogosi) che si è sviluppata in una specifica parte del corpo. Rossore, tumefazione, dolore, calore e perdita della funzione (anche parziale) sono i sintomi dell'infiammazione che è un processo fisiologico di risposta ad un danno ad uno specifico tessuto.
  • ANTINEVRALGICO
    Che contrasta l’irritazione dolorosa di nervi sensitivi.  
  • ANTINFIAMMATORIO
    Che previene o cura i processi infiammatori.  
  • ANTIOSSIDANTI
    Sostanze che contrastano i fenomeni di ossidazione dovuti all’ossigeno, sono conservanti.  
  • ANTIPIRETICO
    Medicamento che combatte la febbre.  
  • ANTIPLETORICO
    Adatto a dimagrire, assottigliare e fluidificare il sangue.  
  • ANTIREUMATICO
    Che previene e cura i reumatismi.  
  • ANTISETTICO
    Che arresta lo sviluppo dei microbi.  
  • ANTISPASTICO
    (o Antispasmodico). Medicamento che calma contrazioni dolorose.  
  • ANTISTAMINICO
    Sostanza che inattiva l’istamina, si usa per limitare le reazioni allergiche.  
  • ASTRINGENTE
    Che diminuisce la secrezione, in particolare che induce stitichezza.  
  • BACH SCHOOL
    Pratica molto particolare per persone che hanno seri problemi di schiena, dolori cervicali, dorsali e lombari. Sono esercizi antalgici mirati: contrastano e alleviano i dolori da stress, contratture, colpi di frusta.  
  • BAGNO
    È l’uso dell’acqua per rilassare il corpo o rivitalizzarlo. Bagno aromatico – indicato per coloro che cercano un rilassamento completo e totale del corpo e dell’anima. Si tratta di norma di bagni con aggiunta di oli selezionati quali l’eucalipto, castagno, melissa ecc. Molto spesso al bagno si accompagna una seduta di idromassaggio per dare un […]
  • BALNEOTERAPIA
    La Balneoterapia termale, utilizzando acque minerali, associa alle proprietà fisiche gli effetti terapeutici e biologici che rendono ogni acqua unica e peculiare.  
  • BALSAMICO
    Antisettico per le vie respiratorie  
  • BATTERICIDA
    Che ha la proprietà di uccidere i batteri.  
  • BECHICO
    Cura la tosse e le affezioni delle vie respiratorie.  
  • BRONCHI
    Denominazione dei due tronchi che, biforcandosi dalla trachea e ramificandosi, portano l’aria inspirata ai polmoni.  
  • CALCOLI
    Formazioni saline, dense e compatte di aspetto simile a sassolini, che può formarsi in organi cavi e condotti dell’organismo.  
  • CALLANETICS
    Ginnastica tonificante mirata al rassodamento dei tessuti.  
  • CALMANTE
    Sostanza emolliente, antispastica.  
  • CALVIZIE
    Diradamento sino alla scomparsa del capello; si manifesta su un uomo su tre e, in misura più ridotta, anche nelle donne, con aspetti diversi rispetto a quella maschile. Non è una malattia, ma è fonte di disagio psicologico. Molti fanno uso di capsule di miglio, per il discreto contenuto di aminoacidi e fitocomplessi utili a […]
  • CARMINATIVO
    Che favorisce l’espulsione di gas intestinali.  
  • CATARTICO
    Purgante abbastanza forte.  
  • CELLULITE
    Accumulo eccessivo e irregolare di adipe sottocutaneo, il termine medico indica anche un’infiammazione di una zona circoscritta di tessuto connettivo a livello cellulare.  
  • COLAGOGO
    Che stimola la secrezione della bile e ne favorisce l’afflusso nell’intestino.  
  • COLERETICO
    Che favorisce la secrezione biliare.  
  • COMEDONE
    I comedoni, sono conosciuti anche con il nome di punti neri; si tratta di formazioni di colore giallo o nero, sulla superficie della pelle. Un comedone può essere considerato una forma acneica: consiste in una dilatazione dell’orifizio del follicolo nel cui interno si trova del grasso, cheratina e melanina, peli e batteri che danneggiano il […]
  • COSTIPAZIONE
    Stitichezza; anche, raffreddore.  
  • DANZA-TERAPIA
    Alla danza sono state attribuite fin dall’antichità caratteristiche catartiche e curative. Con il movimento il corpo esprime emozioni, si esibisce in esercizi che dimostrano capacità di autodisciplina ed educazione allo sforzo fisico, esalta la vita. La danza ci mette in contatto con l’energia vitale lasciandola scorrere, contrariamente a quanto accade nella vita quotidiana, quando viene […]
  • DECONGESTIONANTE
    Risolve stati edematosi e congestioni di umori o tessuti metabolici (anche mucose).  
  • DECOTTO
    Il decotto è una preparazione liquida ottenuta per immersione in acqua bollente di una fonte vegetale, allo scopo di estrarne alcuni princìpi attivi. In particolare, il decotto è indicato per ottenere sostanze di interesse erboristico o farmaceutico da droghe particolarmente coriacee (cortecce, radici, foglie dure, semi ecc.).  
  • DEEP RELAX
    Tecnica guidata in acqua termale, praticata con esercizi di respirazione e tecniche di massaggio dolce sotto il controllo di un terapista o di una sessuologa.
  • DEPRIMENTE
    Che diminuisce l’attività circolatoria.  
  • DEPURATIVO
    Sostanza con proprietà disintossicante dell’organismo.  
  • DIAFORETICO
    Che favorisce la sudorazione cutanea.  
  • DIGESTIVO
    Che aiuta o facilita la digestione.  
  • DIURETICO
    Che aumenta la secrezione urinaria.  
  • DRASTICO
    Purgante molto violento.  
  • EAV – TEST ALIMENTARE BIOELETTRONICO
    Uno dei metodi più precisi ed efficaci per individuare le incompatibilità alimentari si basa sull’utilizzazione dell’EAV, Elettroagopuntura secondo Voll, cioè la misura della conducibilità elettrica dei punti dell’agopuntura: qualsiasi alimento, non appena viene messo in contatto con il corpo, produce delle variazioni energetiche in questi punti che indicano, così, il suo effetto positivo o negativo […]
  • ECCITANTE
    Che stimola il metabolismo, gli organi, le ghiandole, il sistema neurovegetativo.  
  • EMATOPOIETICO
    Stimola la produzione dei globuli rossi.  
  • EMETICO
    Che provoca il vomito.  
  • EMMENAGOGHI
    Sostanze che provocano un’iperemia degli organi pelvici, e in particolare dell’apparato genitale femminile determinante talora l’insorgenza del flusso ematico mestruale. In grado di provocare, facilitare od aumentare il flusso mestruale  
  • EMOLLIENTE
    Che diminuisce l’infiammazione e la tensione.  
  • EMORRAGIA
    Fuoruscita di sangue da un vaso sanguigno.  
  • EMOSTATICO
    Che serve ad arrestare un’emorragia.  
  • ENTEROGASTRICO
    Dell’intestino e dello stomaco.  
  • EPATOPROTETTORE
    Protegge il fegato.  
  • ESPETTORANTE
    Che permette di espellere secrezioni bronchiali.  
  • EUDERMICO
    Stimola la funzionalità della pelle.  
  • EUPEPTICO
    Sostanza che aumenta l’appetito e facilita la digestione.  
  • EZIOLOGIA
    In generale, parte di una scienza che indaga le cause di una determinata classe di fenomeni. In particolare, in medicina, lo studio delle cause delle malattie o, impropriamente, la causa stessa. Mentre alcune volte la condizione morbosa è legata a una sola causa (ereditaria, infettiva ecc.), più spesso le cause per le quali un individuo […]
  • FANGHI
    Melme ipertermali o ipertermalizzate derivanti dalla fusione di una componente solida, essenzialmente argillosa, con acqua termale. Sono usati nella pratica medica sotto forma di impacchi. Hanno notevoli proprietà antinfiammatorie e disintossicanti, rilassano la muscolatura e favoriscono la circolazione.  
  • FANGHI DEL MAR MORTO
    I fanghi del Mar Morto hanno un odore salmastro/sulfureo e un sapore molto salato. Il contenuto di potassio, calcio, ferro, magnesio, silicio, sodio, zolfo, ferro, iodio, alluminio, litio di cui questi fanghi sono ricchi rendono luminosa la pelle, la aiutano a respirare, accrescono il tasso di ossidazione e la temperatura. L’uso del fango consente la […]
  • FANGHI DI MARE
    Immersione e mobilitazione delle mani e dei polsi in un fango di alghe calde. Questo permette di alleviare i dolori e di migliorare la scioltezza delle articolazione delle mani e dei polsi.
  • FANGO
    Trattamento con fango mineralizzato che può essere miscelato con olio o acqua, viene applicato caldo sul corpo allo scopo di disintossicare, rilassare la muscolatura e stimolare la circolazione.
  • FEBBRIFUGO
    Che fa calare la febbre, sinonimo di antipiretico.
  • FLEBITE
    La flebite è una infiammazione delle vene che si manifesta per vari motivi; tutte le vene possono esserne colpite. In caso di trombosi associata si parla di tromboflebite.
  • GALATTOFORO/GALATTOGOGO
    Stimola la produzione di latte nei mammiferi.
  • GALATTOFUGO
    Che diminuisce o arresta la secrezione lattea nei mammiferi.
  • GALATTOGENO
    Che intensifica la produzione del latte nei mammiferi.
  • GALENICO
    Per farmaco galenico (o preparato galenico) si intende un medicinale preparato dal farmacista nel laboratorio di una farmacia, o di una parafarmacia.
  • GALLEGGIAMENTO REST.
    È una terapia basata sull’uso di una particolare vasca Pathfinder combinata con trattamenti di aromaterapia, ascolti musicali e programmi video personalizzati che permettono un profondo rilassamento del corpo e della mente.
  • GASTRICO
    Dello stomaco.
  • GLUCIDE
    Sinonimo di zucchero, carboidrato o saccaride.
  • GLUCOSIO
    Glucide monosaccaride a sei atomi di carbonio, presente in natura soprattutto nella frutta matura.
  • HAMMAM (BAGNO TURCO)
    Di origine araba, Hammam è il luogo in cui da secoli si possono creare rituali estetici, igienici e terapeutici.
  • HATAYOGA
    Disciplina indiana e comprende diversi livelli, come esercizio fisico per potenziare la concentrazione, come antistress e come viaggio per la propria conoscenza profonda.
  • HOLTER ECG
    Particolare elettrocardiogramma che consente una registrazione dell’attività cardiaca in modo continuativo e per periodi prolungati.
  • HUMAGE
    È una metodica inalatoria che impiega quasi esclusivamente i gas che si sviluppano dalle acque minerali (idrogeno solforato).
  • HYDROELETTROFORESI
    Apparecchiatura per il trattamento completo del viso e del corpo, per gli inestetismi cutanei, per il rassodamento e il potenziamento della massa muscolare. Può essere definita una siringa virtuale.  
  • HYDROPOWER
    Si tratta di ginnastica in piscina con profondità 1,10 metri. La lezione dura 45 minuti e si cammina, si salta e si corre. Si può praticare in tutta Italia. È elevato l’impegno sia del cuore che dei muscoli.  
  • HYDROSPINNING
    Lo Spinning in acqua si pratica con una nuova bicicletta, appositamente costruita in acciaio e non soggetta ad usura, che permette di pedalare nell’acqua sfruttandone appieno la resistenza.
  • IATROGENO
    Qualsiasi fenomeno causato dall’azione di una medicina (di malattia, danno funzionale e simili, che deriva da una terapia medica impropria o eccessiva: allergia, lesione iatrogena).
  • ICTUS
    Emorragia del cervello con perdita di conoscenza e paralisi parziale o totale del corpo.
  • IDIOSINCRASIA
    Intolleranza dell’organismo a una particolare sostanza, innocua per le persone.  Il termine idiosincrasia intende identificare e descrivere la reazione intollerante di un soggetto che presenta una particolare ed eccessiva reazione violenta quando entra in contatto con certe sostanze siano solide, liquide o gassose, normalmente non dannose. Tale reazione può essere rivolta anche al cospetto di persone o […]
  • IDRAGOGO
    Per migliorare l’assunzione di acqua, e quindi aumentare la diuresi.
  • IMPACCO
    Applicazione, su una parte del corpo traumatizzata, di garze, cotone ecc. imbevuti di sostanze medicamentose.
  • INFIAMMAZIONE
    Reazione locale dovuta all’azione irritante di agenti infettivi che si manifesta con aumento della temperatura, rossore, tumefazione, dolore.
  • INSUFFICIENZA EPATICA
    Stato in cui le funzioni normalmente svolte dal fegato sono gravemente alterate.
  • INSUFFICIENZA VENOSA
    Alterazione circolatoria caratterizzata dall’inversione del flusso del sangue che in determinati segmenti venosi tende a dirigersi verso la periferia (reflusso) e non verso il cuore.
  • IPOCOLESTEROLEMIZZANTE
    Sostanza in grado di ridurre i livelli di colesterolo nel sangue.
  • IPOGLICEMIZZANTE
    Che apporta una diminuzione della concentrazione di glucosio nel sangue.
  • IPOTENSIVO
    Sostanza che abbassa la pressione arteriosa.
  • JET STREAM
    Cura collettiva in piscina d’acqua di mare.  Si eseguono dei movimenti di ginnastica, sotto la guida di una terapista, davanti a un getto fisso a orientamento e potenza variabile.
  • KINESIOLOGIA
    Si tratta di un test muscolare che utilizza il corpo del paziente come un laboratorio di analisi.
  • KINESIOPATIA
    È la scienza che studia e interpreta i segni forniti dal nostro corpo quali mal di testa, mal di schiena, allergie o i problemi alimentari ed è in grado di interpretarli, di unirli e concatenarli.
  • KNEIPP (METODO)
    Si tratta di una cura effettuata con alternanza ritmica di acque calde e fredde, la cui azione si esplica per contatto con cute e mucose. Gli effetti biologici si possono riassumere nei concetti di termoregolazione, analgesia, influenza sul sistema psiconeuroimmuno-endocrino. [...]
  • LACONICUM
    Luogo in cui si fa il vero e proprio bagno di sudore a temperature elevate.
  • LAPAROSCOPIA
    Si effettua inserendo nella cavità addominale uno strumento ottico che permette di visionare l’interno.
  • LASERTERAPIA
    Energia luminosa amplificata. È indicata per la cura delle sintomatologie dolorose e infiammatorie presenti nelle fasi acute della traumatologia. È usata correntemente anche in medicina estetica.
  • LASSATIVO
    Che facilita l’evacuazione intestinale.
  • LOMBAGGINE
    Stato doloroso della zona lombare.
  • MACERATO
    Che ha subito un processo di macerazione.
  • MACERAZIONE
    Immersione a tempo, di pianta o miscela di piante sminuzzate, in sostanza liquida o emulsione opportuna, a temperatura ambiente. Processo con cui si estrae o si separa un componente da una determinata sostanza mediante una prolungata immersione in acqua o altro solvente.
  • MACROBIOTICA (CUCINA)
    È un regime alimentare i cui alimenti principali sono i cereali, i vegetali, i legumi e i cibi propri della tradizione giapponese. È basata essenzialmente sul principio orientale secondo cui la salute dipenda dall’equilibrio delle due forze vitali contrapposte, Yin e Yang e il suo intento è quello di raggiungere il pieno benessere dell’organismo e […]
  • MAGNETOTERAPIA
    L’impiego dei campi magnetici in medicina è piuttosto diffuso, anche se poco noto, ed è legato ai benefici effetti prodotti dalla polarità. Il suo principale utilizzo si riscontra nell’accelerare la calcificazione ossea, ma anche, per esempio, per attuare un’occlusione coagulativa di un aneurisma celebrale.
  • MANILUVIO
    Immersione prolungata, bagno e abluzione delle mani. Con questa pratica, tornata in auge con i consigli di Maurice Mességué, si ottengono i benefici paragonabili all’assunzione di una tisana senza dare carico  della digestione a stomaco ed intestino. Gli effetti sono equivalenti anche con pediluvi e bagni. Per il maniluvio si richiede la preparazione di uno o due litri […]
  • METEORISMO
    Rigonfiamento dell’addome dovuto a un accumulo eccessivo di gas nell’intestino e nello stomaco.
  • MIOTONICO
    Stimola l’eccitabilità muscolare.
  • MUCILLAGINOSO
    Che contiene mucillagine, sostanza organica vischiosa e gommosa, presente in alcune piante.
  • NAMIKOSHI
    Metodo della shiatsu terapia, di origine giapponese: la stimolazione generata con la pressione delle dita sui meridiani (aree corrispondenti ai vari organi) come nell’agopuntura, restituisce l’energia necessaria per eliminare dolori, infiammazioni e contratture muscolari. Lo shiatsu si abbina efficacemente allo stretching e al fitness.
  • NARCOTICO
    Stimola il sonno.
  • NATUROPATIA
    La medicina naturale per eccellenza, utilizza tutto ciò che non sia di natura chimica o farmaceutica che possa aiutare il paziente: erbe, rimedi omeopatici, idroterapia, massaggi, impacchi di argilla, alimentazione, manipolazioni, esercizi, clisteri e così via.
  • NECROSI
    Morte parziale o totale di un tessuto o di un organo.
  • NEFRITE
    Infiammazione del rene.
  • NEOPLASIA
    Sinonimo di tumore.
  • NERVINO
    Tonico del sistema nervoso.
  • NEUROPATIA
    È la malattia del sistema nervoso. Spesso colpisce causando disturbi nervosi soprattutto a livello di sistema periferico. [...]
  • NEVRALGIA
    Significa che in una zona in cui ci sono delle terminazioni nervose si avvertono dei dolori, anche violentissimi, non sempre riferibili a una causa precisa. Tipico esempio di questo fenomeno può essere la nevralgia del nervo trigemino.
  • NICHEL TESTED
    Prodotto cosmetico che ha subito un test specifico per rilevare eventuali tracce, pur minime, di nichel (vietato per legge nella cosmesi ma che potrebbe essere rilasciato in tracce dalla strumentazione di produzione) nel prodotto, a maggiore garanzia dell’utilizzatore.
  • NUOTO
    Arte antichissima che risale alle origini dell’uomo e da sempre ritenuta fondamentale viste le sue necessità di spostarsi nell’acqua. [...]
  • NUTRIZIONISMO (O MICRONUTRIZIONE)
    Il nutrizionismo (oppure micronutrizione o medicina ortomolecolare) propone il ripristino della salute attraverso un’alimentazione sana, che tenga conto di un giusto apporto di sostanze nutritive essenziali [...]
  • OCCULTISMO
    Occultismo è un termine coniato da Eliphas Levi nel 1856, per indicare tutte quelle dottrine che fanno riferimento a forze segrete e misteriose, come la magia, l’astrologia e l’alchimia, e a tutto quanto lo spirito non può cogliere al di là della comprensione dei sensi. Di accezione negativa.
  • ODONTALGICO
    Che allevia il dolore dentale.
  • ODONTOIATRIA NATURALE
    È quella branca della Medicina che si occupa della cura e riabilitazione del sistema stomatognatico (denti, gengive, ossa, muscoli, articolazione temporo-mandibolare).
  • OFTALMICO
    Per l’occhio.
  • PALPITAZIONE
    Battito cardiaco intenso, più frequente del normale.
  • PANCAFIT
    È una particolare panca che aiuta a correggere e allentare le tensioni e rigidità muscolo-articolari.
  • PAP-NET
    Apparecchiatura per separare cellule anomale dopo prelievi di Pap-Test.
  • PAP-TEST
    Prelievo effettuato nel collo dell’utero, di una piccola quantità di muco per individuare alterazioni e anomalie che possono segnalare la presenza di un tumore del collo dell’utero.
  • PEDILUVIO
    Con questa pratica, tornata in auge con i consigli di  Maurice Mességué,  si ottengono i benefici paragonabili all’assunzione di una tisana senza dare carico della digestione a stomaco ed intestino. Gli effetti sono equivalenti anche con maniluvi e bagni. Per il pediluvio si richiede la preparazione da tre a cinque litri di “tisana” personalizzata secondo necessità.
  • PETTORALE
    Lenisce i tessuti irritati e tende a curare le malattie dell’apparato respiratorio.
  • PRANOTERAPIA
    La pranoterapia è una pratica considerata dalla medicina alternativa, che consiste nell’imposizione delle mani in corrispondenza della parte malata allo scopo di permettere il passaggio di prana (un presunto “soffio vitale”) tra il corpo dell’operatore e il corpo della persona malata. [...]
  • QIGONG & TAI CHI CHUAN
    È una tecnica basata su concentrazione, respirazione e movimento usata per controllare e sviluppare il “qi”, ovvero l’energia vitale, nel corpo umano. [...]
  • QUIESCENZA
    Fase di una malattia in cui si attenuano i sintomi caratteristici della stessa.
  • RADIOTERAPIA
    Uso delle radiazioni per la cura dei tumori e, raramente, di altre malattie. Può essere esterna (macchine speciali originano le radiazioni che vengono dirette sulla parte ammalata) o interna, quando sostanze radioattive vengono immesse mediante varie tecniche dentro l’organismo.
  • RASCHIAMENTO
    Intervento eseguito nella cavità di un organo per asportarne parzialmente o totalmente il contenuto.
  • REVULSIVO
    Sostanze utilizzate esternamente in terapia per provocare revulsione, cioè stato di iperemia, e in secondo tempo edema infiammatorio con formazione di vescicoli che poi confluiscono fra loro formando vesciche piene di siero sanguigno. [...]
  • RICOSTITUENTE
    Che dà nuova forza a un organismo debilitato.
  • RIMINERALIZZANTE
    Sostanza in grado di apportare all’organismo adeguate quantità di sali minerali.
  • RISOLVENTE
    Favorisce il termine di una reazione morbosa.
  • RUBEFACENTE
    Sostanza di uso esterno che, irritando la pelle, richiama localmente una maggior quantità di sangue.
  • SABBIATURE
    Terapia che basata sull’immersione del corpo nella sabbia lasciando al di fuori solo la testa e il torace, porta benefici per chi ha problemi di artrosi e reumatismi. [...]
  • SALI DEL MAR MORTO
    Le Acque del mar morto sono eccezionalmente dense di sale, infatti a causa del clima caldo e secco della regione, l’evaporazione elevatissima fa si che i sali contenuti nelle acque che ogni giorno il fiume versa nel lago, vi si concentrino progressivamente. [...]
  • SALI MARINI
    I sali marini si ottengono per evaporazione naturale dell’acqua di mare. Vengono seccati, setacciati ed impacchettati. [...]
  • SANGUE PERIFERICO
    Fluido che circola nelle arterie e vene, costituito da una parte liquida, il plasma, e dalle cellule (globuli bianchi, globuli rossi, piastrine) che vengono formate nel midollo emopoietico.
  • SCIALAGOGO
    Favorisce la secrezione salivare.
  • SEDATIVO
    Con funzione calmante nei confronti del dolore (analgesico) o dell’ansia (ansiolitico).
  • SOPORIFERO
    Stimola il sonno.
  • SPASMOLITICO
    Che calma le contrazioni muscolari provocate da spasmo.
  • STIMOLANTE
    Capace di stimolare determinate funzioni.
  • STOMACHICO
    Che attiva le funzioni gastriche.
  • STOMATICO
    Protegge le mucose del cavo orale.
  • STRESS
    É la risposta fisiologica dell’organismo di fronte a una situazione non programmata
  • TAC (TOMOGRAFIA ASSIALE COMPUTERIZZATA)
    Metodica di indagine molto sofisticata e costosa, che consente di elaborare con il computer le immagini radiografiche, come se il medico stesse osservando delle “fette” dell’organo esaminato.
  • TACHICARDIA
    Aumento della frequenza cardiaca al di sopra di 100 battiti al minuto.
  • TONIFICANTE
    Che ha effetti benefici sulla funzionalità dell’organismo.
  • TOPICO
    Si deve mettere sulla cute, cioè sulla pelle.
  • TROMBOFLEBITE
    La tromboflebite è l’infiammazione di vene superficiali con trombosi conseguente, detta semplicemente flebite, sebbene sinonimo meno preciso. [...]
  • TROMBOSI
    La trombosi è una coagulazione localizzata nei vasi in un soggetto vivente. Esistono trombosi venose ed arteriose. [...]
  • ULCERA
    Lesione della pelle o delle mucose con difficoltà a cicatrizzare.
  • ULTRASUONOTERAPIA
    Rappresenta l’impiego di vibrazioni ultracustiche, vibrazioni che la sensibilità acustica umana non percepisce in quanto la loro frequenza supera di gran lunga quella normale per l’orecchio. [...]
  • URETERI
    Dotto tubolare che trasporta l’urina dai reni alla vescica.
  • URICEMIA
    Quantità di acido urico presente nel sangue.
  • UROLITICO
    Che riduce gli acidi urici dell’organismo.
  • VAPOZONO
    Apparecchio utilizzato per l’ossigenazione dei tessuti in una fase antecedente al trattamento estetico vero e proprio. [...]
  • VARICE
    Dilatazione di una vena a causa dello sfiancamento e della perdita di tono della sua parete.
  • VASOCOSTRITTORE
    Che restringe le pareti dei condotti del sangue ed alza la pressione.
  • VASODILATATORE
    Che dilata i vasi sanguigni e abbassa la pressione arteriosa.
  • VERMIFUGO
    Che uccide i vermi parassiti dell’intestino.
  • VESCICATORIO
    Di sostanza irritante che al contatto provoca vesciche.
  • VITAMINA C
    La Vitamina C, contenuta nella frutta e verdure fresche, è fondamentale per la cicatrizzazione e la guarigione di tagli e ferite, anche profonde, ed è efficace nella cura e salute di denti, gengive e nella prevenzione di lividi. Favorisce l’assorbimento del ferro a livello intestinale. L’acido ascorbico protegge conto i radicali liberi. e incrementa la resistenza alle malattie virali, batteriche e infiammatorie.
  • VITAMINICO
    Che apporta vitamine che agiscono a complemento della dieta.
  • VITAMINIZZANTE
    In grado di aggiungere, potenziare e apportare vitamine nella dieta.
  • VULNERARIO
    In applicazione esterna, favorisce la cicatrizzazione.
  • WATER COMBAT TRAINING
    Si tratta di una vera e propria lotta in acqua con calci, pugni e alzate contro avversari immaginari. Questa attività tonifica i muscoli e non danneggia le articolazioni.
  • WATSU
    Nella concezione del suo “creatore”, Harold Dull, istruttore, poeta e mistico californiano, è una combinazione di acqua, poesia, danza e meditazione. [...]
  • YOGA
    Si tratta di un complesso sistema filosofico indiano, citato già nei Veda, le antichissime scritture sacre degli indù. [...]
  • YOGA DEMENZIALE
    Il nome è provocatorio. Una disciplina concepita da Jacopo Fo (figlio di Dario Fo e Franca Rame), fondatore di Alcatraz, un centro di terapie e un esempio eco-sostenibile realizzato per la “vita biologica” localizzato nelle campagne tra Gubbio e Perugia. Jacopo è convinto che il primo passo di un serio programma terapeutico sia quello di non prendersi […]
  • ZEN STRETCHING
    Chiamato dagli americani anche Meridian Flexibility System. Combina lo stretching con delle posizioni yoga che progressivamente aumentano forza e flessibilità. Migliora anche la concentrazione psicologica. È una disciplina consigliata a chi non vuole allontanarsi troppo dalla mentalità occidentale e cerca un rilassamento poco impegnativo sul piano mentale. Non è adatta per chi cerca un percorso […]