Come contrastare i sintomi della menopausa

La disturbi legati al periodo della menopausa non sono una malattia e sono quindi da considerarsi “fisiologici”. Ciononostante molti sono i rimedi che la natura mette a nostra disposizione per alleviarne i sintomi, rendendo questo periodo di passaggio più semplice e naturale.

SUCCO DI ORTICA

Contro le emorragie, pestate nel mortaio parecchie foglie fresche, strizzatele attraverso una garza e bevete 100 ml di succo il giorno.

DECOTTO ALL’ALCHEMILLA

Bevete tre tazze al giorno per venti giorni del decotto ottenuto facendo bollire 30 g di pianta secca in un litro d’acqua per dieci minuti e lasciate riposare coperto per cinque minuti.

INFUSO DI SALVIA

Contro vampate di calore e palpitazioni, lasciate 40 g di fiori e foglie in un litro d’acqua bollente per dieci minuti, filtrate spremendo bene e bevete tre tazze d’infuso il giorno.

IL ROSMARINO

Fra i sintomi della menopausa c’è la depressione e il rosmarino è un eccellente antidepressivo. Fa bene sia usarlo come aromatizzante, sia fare e l’infuso mettendo 2-3 rametti fioriti in una tazza e versandovi sopra acqua bollente; si lascia in infusione, coperto, per dieci minuti, si filtra e si beve quando si preferisce.

INFUSO DI BIANCOSPINO

Contro le vampate di calore e le palpitazioni, preparate un infuso lasciando 15 g di fiori secchi in un litro d’acqua bollente per dieci minuti, filtrate spremendo bene i fiori e bevetene tre tazze il giorno.

Eccovi alcuni nostri prodotti per aiutarvi a risolvere questo problema in modo più professionale. Cliccate sul prodotto che v’interessa per aprirne la scheda: